Antonio Mercurio



Antonio Mercurio è nato a Messina nel 1930 ed attualmente vive a Roma. Ha studiato a Messina, a Bruxelles e a Parigi ed ha conseguito la laurea in Lettere Classiche, in filosofia e in teologia. E' stato il primo, in Italia e in Europa, a creare un istituto di psicoterapia di tipo universitario, con lezioni, seminari, tirocini e tesine di ricerca, nel 1970 a Roma (I.P.A.).

Ha creato nel 1978 la Sophia University of Rome (S.U.R.). Sempre nel 1978 ha fondato a Ginevra l'I.S.A. (Institut de Sophia-Analyse de Genève), nel 1980 a Bruxelles l'I.S.A.B. (Institut de Sophia-Analyse de Bruxelles) e nel 1984 a Parigi l'I.S.A.P. (Institut de Sophia-Analyse de Paris) nonchè, con l'aiuto dei suoi collaboratori, una ventina circa di Istituti di psicoterapia in Italia e vari Dipartimenti (per citarne alcuni: Pedagogia sophianalitica e sophiartistica, Antropologia Prenatale, Ricerca e Studi sulla Coppia, Psicodramma sophianalitico).

E' creatore dell'Antropologia Personalistica Esistenziale (1970) che informa di sè tutta la sua opera ed il suo pensiero, della Sophia-Analisi (1970), corrente psicoterapeutica riconosciuta nel 1996 dall'E.A.P. di Vienna (European Association for Psychotherapy) e dalla P.P.L. di Mosca (Russian Professional Psichotherapy League) e dalla A.F.P. (Federazione Asiatica di Psicoterapia).

E' creatore della Sophia-Art (1985) e per ultimo della Cosmo-Art (1995). E' stato il primo in Italia a organizzare congressi e seminari sulla vita prenatale. Con i suoi collaboratori ha creato vari Istituti di Antropologia Personalistica Esistenziale (IAPE) in Italia. Ha creato le Olimpiadi e le Ulissiadi della S.U.R. Ha pubblicato numerosi libri e due riviste ed ha organizzato numerosi congressi di psicoterapia e di antropologia in ambito nazionale ed internazionale.